Literal Kanalla la zona dei bambini della fiera

Un Literal , per il più braccono della tribù!

Quest'anno Literal Cresce e ci sarà un'area speciale per i bambini.
Con la partecipazione di diversi editori di libri infantili radicali ( Takatuka , Birabiro, Pol·len , Piscina un Petit Oceà E Bellaterra ), così come il cantastorie da tutto il mondo.
La zona sarà dotata di cuscini, storie per bambini ed è concepito come uno spazio dove i genitori possono vivere in tribù con i bambini da 0 a 99 anni.

 

Sabato 13/12 h
Il viaggio di BiraBiro
BiraBiro

Cantastorie intorno ad alcuni personaggi del catalogo BiraBiro e poi un workshop costituito dall'elaborazione di una ' memoria ' con i personaggi.
Da 4 anni.


Sabato 13/16 h
Racconti Takatuka All'interno di una valigia...
Marietta narrazione

La Marietta Contacontes arriva con la sua valigia piena di racconti di Takatuka . Ma c'è un piccolo problema. Con l'ondeggiare del viaggio, i racconti sono stati profondamente addormentati. Che Marietta porta sempre la sua fisarmonica in valigia. Con l'aiuto della fisarmonica e di tutti voi, sicuramente risvegliamo i magnifici racconti che prendono in valigia.
Da 3 anni. 50 minuti.


Domenica 14/12 h
UN propio cuento: valientes
Pandora Mirabilia

In questa sessione assistiamo alla drammatizzazione dei racconti del techo del Mundo e di Veroli Valentina, due storie di donne coraggiose che sono riuscite a sfruttare i propri exploit personali e collettivi in due momenti diversi della nostra storia.
Nel techo del Mundo racconta la storia di una ragazza indiana che diventa un sostenitore degli alberi del suo villaggio in Himalaya. Si basa sulla storia vera di Gualtieri devi, che è stato organizzato dalla resistenza non violenta delle donne del suo villaggio. Devi e i suoi compagni di classe sono stati fatti con le braccia tra gli alberi del villaggio per evitare tallesin. Così, hanno preso la scintilla del movimento Chipko.


Domenica 14-16.30 h
A propio cuento: Historias Mágicas de Mujeres Reales
Pandora Mirabilia

In questa sessione assisteremo nella drammatizzazione di due storie molto speciali: Harriet e la ferrovia invisibile e Zenzi, le grotte di Elephanta. Entrambe le storie, come tutto ciò che compongono il progetto un propio cuento, ci portano le storie di due donne che sono reali: in questo caso, Miriam Mimmo, cantante e attivista contro la segregazione (Sud Africa) e Harriet Tubman (USA), precursore del movimento anti-schiavitù.
Le loro storie e le loro proposte sono state decisive in due momenti molto diversi della storia. Dal momento che le loro storie si conoscono alcune delle sue idee e avventure, così come per divertirsi e partecipare.


Domenica 14-17.30 h
Calle del Mar
Joan Trioné ( Piscina un Petit Oceà )

Calle del Mar ci sono semafori; la gente si fermerà quando vuoi. Non ci sono gabbie o serbatoi di pesce. La strada porta dalla linea sottile di acqua e una fila di case con gusto di sole, cielo e sale... " UNA performance poetica che si sta cercando il rapporto diretto con il pubblico e che unisce attore e Teatro di oggetti. Lo spettatore saprà, passeggiando, un mondo pieno di storie di mare, ecc.
Da 3 anni